Una ricetta per Dalani

03/03/2016

Una ricetta per Dalani

Props. Questa parola magica nel linguaggio tecnico di noi food blogger indica tutto ciò che serve per costruire la mise en place di un set fotografico. Piatti, bicchieri e posate vanno accuratamente scelti per forma, stile e colore, perché armonizzino con il mood visivo scelto per raccontare la ricetta. Tutti i food blogger hanno la loro scorta di props e si tengono sempre aggiornati sulle novità, per questo ho accettato l'invito di Dalani di parlarvi delle loro proposte tavola per questa primavera 2016, anche attraverso la creazione di una apposita ricetta.

Il semifreddo che vi propongo è semplice da fare e potrete preparalo in anticipo per un pranzo, una merenda o una cena informali tra amici.
Vi serviranno (per 4 persone):
 
1 etto di biscotti secchi al cacao
250 g di ricotta fresca per dolci
1 vasetto di yogurt al naturale (o al lampone)
6 cucchiai di latte intero
1 bustina di zucchero al velo vanigliato
1 vaschetta di lamponi freschi
Foglie di menta per decorare
 
Riducete in polvere i biscotti. Passate al setaccio la ricotta e lavoratela a crema con lo yogurt, lo zucchero al velo e il latte intero fino ad ottenere una crema morbida. In uno stampo da plumcake create uno strato di polvere di biscotti, usando metà del quantitativo disponibile. Pressate bene con un cucchiaio in modo da ottenere uno strato compatto. L'effetto sbriciolato sarà comunque presente e farà in modo che i sapori si mescolino all'assaggio. Distribuitevi sopra i lamponi freschi, poi versate la crema di ricotta. Terminate con uno strato di polvere di biscotti anch'esso pressato (ma non troppo, per non far fuoriuscire la crema di ricotta). Inserite nel freezer per una notte. Prima di servire, lasciate il semifreddo in frigorifero per un paio d'ore, in modo che sia freddo ma non ghiacciato. Se volete, potrete decorare le singole porzioni anche con una salsina ai lamponi ottenuta frullando 1 confezione di lamponi freschi con dello zucchero al velo.
 
Come potete vedere, per lo scatto fotografico ho scelto i toni del rosa e del bianco, abbinando un piatto vintage di forma rettangolare ad un grembiule da cucina che simula la presenza di una tovaglia. Mi sono lasciata ispirare dai ciliegi in fiore che vedo in questi giorni dalla mia finestra.
 
 
  
 
Il rosa è il mio colore preferito ed è il protagonista, assieme all'azzurro, della proposta tavola di Dalani intitolata “Rosa Quarzo e blu Serenity”. Il suo stile fresco e moderno mi ricorda appunto il colore dei rami di ciliegio sullo sfondo del cielo azzurro. Rosa Quarzo e blu Serenity sono in effetti le tonalità che il Pantone Color Institute ha eletto protagoniste di questo 2016 per i settori dell'interior design e della moda. E' la prima volta che l'istituto ne elegge due, per di più tradizionalmente viste come contrapposte.
 
 
  
 
La mise en place nel dettaglio (foto Dalani).
Piatti: servizio in ceramica forte Bitossi Home
Bicchieri: set in vetro soffiato Poseidon Ichendorf
Posate: servizio in acciaio New Retrò Bitossi Home
Coppette: set in ceramica Bitossi Home
 
Questo è il link per visionare le altre proposte tavola di Dalani, lasciatevi ispirare e scegliete quella più vicina al vostro stile.
 
Alla prossima!
xxx
Annarita :-)
comments powered by Disqus

Seguimi

 

Cerca

 

  • Bloglovin